Bitcoin distrugge la resistenza della chiave: Ecco perché BTC potrebbe rivedere 10.000 dollari

Il Bitcoin è salito di oltre il 3%, e ha rotto la resistenza chiave di 9.500 dollari contro il dollaro USA. BTC è attualmente scambiata in una zona positiva, e potrebbe continuare a salire verso i 10.000 dollari.

  • Il Bitcoin è salito di oltre 300 dollari, e ha rotto alcuni ostacoli significativi vicino ai 9.500 dollari.
  • Il prezzo è stato scambiato vicino alla zona di resistenza di $9.800, e si è posizionato sopra la media mobile semplice di 100 ore.
  • C’è una linea di tendenza rialzista cruciale che si sta formando con un supporto vicino ai 9.600 dollari sul grafico orario della coppia BTC/USD (data feed dal Kraken).
  • La coppia potrebbe correggere nel breve termine, ma i cali rimangono sostenuti per una spinta verso i 10.000 dollari.

Il prezzo Bitcoin guadagna un momento rialzista

Ieri abbiamo discusso 3 motivi chiave per cui il prezzo del bitcoin potrebbe superare i 9.500 dollari contro il dollaro USA. BTC ha guadagnato slancio rialzista e ha rotto molti ostacoli vicino ai 9.400 e ai 9.500 dollari per entrare in una zona positiva.

C’è stata una chiusura sopra la resistenza di $9.500 e la media mobile semplice di 100 ore. Il prezzo ha raggiunto un nuovo massimo settimanale di 9.779 dollari e recentemente ha iniziato una correzione al ribasso.

Ha scambiato al di sotto dei livelli di 9.700 e 9.680 dollari. Inoltre, c’è stata una rottura al di sotto del livello di ritracciamento delle fibre del 23,6% della recente ondata, dal livello basso di 9.282 dollari a quello alto di 9.779 dollari. Il prezzo della Bitcoin ha testato la regione dei 9.600 dollari, dove ha trovato un forte interesse di acquisto.

Ancora più importante, c’è una linea di tendenza rialzista cruciale che si sta formando con un supporto vicino ai 9.600 dollari sul grafico orario della coppia BTC/USD. Se il prezzo rompe il supporto della linea di tendenza, potrebbe testare il livello di $9.530 o il livello di ritracciamento della fibra al 50% della recente ondata da $9.282 basso a $9.779 alto.

Il lato positivo è che una resistenza iniziale è vicina al livello di 9.700 dollari. La resistenza principale è ora vicina al livello di 9.800 dollari, al di sopra del quale è probabile che il prezzo metta alla prova i livelli di resistenza di 9.950 e 10.000 dollari a breve termine.

Immersioni supportate in BTC

Il lato negativo è che ci sono molti supporti che si stanno formando, a partire da 9.600 dollari. Il supporto chiave di rialzo è ora vicino al livello di 9.500 dollari (la recente zona di breakout).

Se il bitcoin scende al di sotto del supporto da 9.500 dollari, potrebbe continuare a scendere verso il livello di 9.350 dollari o la media mobile semplice di 100 ore nelle prossime sessioni. Qualsiasi ulteriore perdita potrebbe condurlo verso il livello basso di $9.282.

Indicatori tecnici:

MACD orario – Il MACD sta attualmente perdendo slancio nella zona rialzista.

Hourly RSI (Relative Strength Index) – L’RSI per BTC/USD sta ora correggendo il livello più basso da ben al di sopra del livello 70.

  • Major Support Levels – $9.600, seguito da $9.500.
  • Major Resistance Levels – $9.700, $9.800 e $10.000.